Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
 
 
Decreto Ministeriale 14 dicembre 1998
Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 3 ottobre 1999 n. 57

Determinazione dell'importo e dei criteri per l'incremento delle borse di studio concesse per la frequenza dei corsi di dottorato di ricerca. Integrazione del d.m. 11 settembre 1998

Emblema Repubblica Italiana
Il Ministro dell'Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica

Visti lart. 75 del decreto del Presidente della Repubblica n. 382/1980 in materia di borse di studio per la frequenza ai corsi di dottorato di ricerca, nonche' l'art. 3 della legge n. 398/1989;

Visto lart. 1, comma 1, lettera a), della legge 3 agosto 1998, n. 315; Visto il decreto ministeriale 11 settembre 1998, registrato alla Corte dei conti il 19 ottobrre 1998, registro n. 1, foglio n. 171, adottato in applicazione del suddetto art. 1, comma 1, lettera a), legge n. 315/1998;

Ritenuto necessario integrare il dispositivo del citato decreto ministeriale 11 settembre 1998;

Decreta:

L'art. 2 del decreto ministeriale 11 settembre 1998, ripetuto nelle premesse, e' integrato dalla seguente disposizione: l'importo delle borse di studio, pari a L.19.900.000 per il 1999 e a L. 20.450.000 a decorrere dal 2000, deve intendersi al lordo degli oneri previdenziali a carico Ente relativi al contributo INPS a gestione separata di cui all'art. 2, comma 26, della legge n. 335/1995 oneri.

(Registrato alla Corte del Conti il 10/02/1999 - Registro n.1 - Foglio n.10)
Roma, 14 dicembre 1998

IL MINISTRO
(f.to ZECCHINO)