Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
 
 
Decreto Ministeriale 24 luglio 1998

d.m. 24 luglio 1998 Programma Operativo 1994/99 "Ricerca, Sviluppo Tecnologico ed Alta Formazione" - Misura I.1: "Alta Formazione" - Fondo Sociale Europeo - approvazione graduatorie, avviso n. 1/1040/97

Emblema Repubblica Italiana
Il Ministro dell'Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica

DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI ECONOMICI UFFICIO II

VISTA  la legge 9 maggio 1989, n. 168 che istituisce il Ministero dell'Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica; 
VISTO  il D. L.vo del 3 febbraio 1993 n. 29 e successive integrazioni e modificazioni; 
VISTO  il Decreto del Presidente della Repubblica 6 settembre 1996, n. 522 di approvazione del Regolamento concernente l'organizzazione del Ministero dell'Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica; 
VISTO  il Regolamento CE 2081/93 del Consiglio delle Comunità Europee del 20 luglio 1993, che modifica il Regolamento CE 2052/88 relativo alle missioni dei Fondi a finalità strutturali, alla loro efficacia ed al coordinamento dei loro interventi; 
VISTO  il Regolamento CE 2082/93 del Consiglio delle Comunità Europee del 20 luglio 1993, che modifica il Regolamento CE 4253/88 recante disposizioni di applicazione del Regolamento CE n. 2052/88; 
VISTO  il Regolamento CE 2084/93 del Consiglio delle Comunità Europee del 20 luglio 1993, che modifica il Regolamento CE 4255/88 recante disposizioni di applicazione del Regolamento CE n. 2052/88 per quanto riguarda il Fondo Sociale Europeo; 
VISTA  la decisione della Commissione delle Comunità Europee C (94) 629 del 29 luglio 1994, che ha adottato il Quadro Comunitario di Sostegno 1994-1999 dell'Obiettivo 1 in Italia; 
VISTA  la decisione della Commissione delle Comunità Europee C (95) 1403 del 19 luglio 1995 che approva il Programma Operativo Plurifondo "Ricerca, Sviluppo Tecnologico ed Alta Formazione 1994/99"; 
VISTO  che tale Programma Operativo 1994/99, si articola in sottoprogrammi tra cui il Sottoprogramma I "Alta Formazione e relative Infrastrutture"; 
VISTO  che, nell'ambito di tale Sottoprogramma, alla Misura 1 "Alta Formazione" è prevista tra l'altro una specifica linea di intervento "Borse post-laurea e post-dottorato" cofinanziata dal FSE; 
VISTA  la decisione C(97) 2516 del 18 settembre 1997 che modifica la decisione C(95)1403 del 19 luglio 1995 adeguando il piano di finanziamento dell'intervento; 
VISTA  la decisione C(98) 900 del 24 aprile 1998 che modifica la decisione C(97) 2516 del 18 settembre 1997 adeguando il piano di finanziamento dell'intervento; 
VISTO  l'avviso n. 1/1040/97 "Modalità e termini per la presentazione dei progetti nell'ambito del Programma Operativo 1994/99 Ricerca, Sviluppo Tecnologico ed Alta Formazione, sottoprogramma I - Misura 1: Alta Formazione - Fondo Sociale Europeo", pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale - Serie Generale - n.230 del 2 ottobre 1997; 
VISTA  la decisione del Comitato di Sorveglianza del Quadro Comunitario di Sostegno del 28 aprile 1998 con cui sono stati assegnati al Programma Operativo "Ricerca, Sviluppo ed Alta Formazione" 37 MECU a valere sul FSE di cui 28 MECU da destinare ad attività da svolgersi nell'ambito della Regione Campania; 
VISTA  La comunicazione del Ministero del Tesoro del Bilancio e della Programmazione Economica Prot.n.5/1329/R del 9 luglio 1998, con cui è stata trasmessa la tabella consolidata relativa alla riprogrammazione delle risorse aggiuntive assegnate; 
VISTI  gli atti del Comitato Tecnico istituito con D.D. del 17 dicembre 1997 n. 1492/UFF.II, per la valutazione delle proposte pervenute ai sensi del citato Avviso n. 1/1040/97; 
VISTA  la graduatoria generale dei progetti rassegnata dal predetto Comitato Tecnico di Valutazione; 
VISTI  I due separati elenchi, stilati per estrapolazione dalla suddetta graduatoria, delle proposte ricadenti nella Regione Campania, nonché dei progetti da realizzare nelle restanti regioni dell'obiettivo 1; 
VISTA  L'alta qualità delle proposte presentate e valutata la possibilità di reperire, all'interno della linea di intervento, ulteriori risorse da destinare al cofinanziamento dei progetti presentati ai sensi dell'Avviso N.1/1040/97;
DECRETA:
 
ART.1  Sono approvate le graduatorie, rassegnate dal Comitato Tecnico di valutazione dei progetti di cui all'Avviso n. 1/1040/97, relative alle procedure di valutazione delle proposte presentate, come da tabella n.1, riguardante i progetti da realizzarsi nelle Regioni: Calabria, Molise, Basilicata, Puglia, Sicilia, Sardegna, e tabella n.2, relativa ai progetti ricadenti in Campania. Le suddette tabelle, allegate al presente verbale, ne costituiscono parte integrante; 
ART.2  Sono ammessi a cofinanziamento i primi 33 progetti, analiticamente indicati nella citata tabella n. 1, per l'importo complessivo di £ 12.644.000.000 di cui £ 9.483.000.000 quale contributo del FSE e £ 3.161.000.000 a carico del soggetto proponente, pari rispettivamente a 6,55 MECU, 4,91 MECU e 1,64 MECU, al cambio medio dell'anno 1997 di 1931,20 Lire/Ecu; 
ART.3  Nel caso di rinuncia da parte dei soggetti ammessi di cui all'Art.2 del presente Decreto, ovvero a seguito di sopravvenute disponibilità finanziarie, verrà dato corso allo scorrimento della graduatoria secondo l'ordine dell'allegata tabella n.1; 
ART.4  Sono ammessi a cofinanziamento n. 32 progetti, ricadenti nella Regione Campania, analiticamente indicati nella tabella n. 2, per l'importo complessivo di £ 19.851.900.000 di cui £ 14.888.925.000 quale contributo del FSE e £ 4.962.975.000 a carico del soggetto proponente, pari rispettivamente a 10,23 MECU, 7,71 MECU e 2,57 MECU, al cambio medio dell'anno 1997 di 1931,20 Lire/Ecu; 
ART.5  Appositi atti di concessione saranno stipulati con i soggetti ammessi al contributo che terranno conto delle indicazioni contenute nelle circolari nn.98/95 e 130/95 del Ministero del Lavoro e P.S.; 
ART.6  L'erogazione dei cofinanziamenti in favore dei singoli soggetti avverrà mediante le anticipazioni ed i saldi previsti dalle normative vigenti in materia di fondo Sociale Europeo e sarà effettuata dal Ministero del Tesoro sulla base di comunicazioni del Ministero dell'Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica - certificanti la sussistenza dei presupposti e delle condizioni di liquidabilità della spesa; 
ART.7  Le proposte non riportate nelle allegate tabelle nn. 1 e 2, sono state esluse per carenza di requisiti formali e/o sostanziali. 

Roma, 24 luglio 1998

p. IL MINISTRO
IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO
f.to (Dr. Giovanni D'Addona)