Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
 
 
Decreto Ministeriale 16 aprile 1999

Costituzione Commissione tecnico-consultiva

Emblema Repubblica Italiana
Ministero dell'Università e della Ricerca


Vista la legge 9 maggio 1989, n. 168, recante l’istituzione del Ministero dell’università e della ricerca scientifica e tecnologica (MURST);

Vista la legge 3 luglio 1998, n. 210, recante norme per il reclutamento dei ricercatori e dei professori universitari di ruolo;

Visto il DP.R. 19 ottobre 1998, n. 390, con il quale è stato approvato il regolamento recante norme sulle modalità di espletamento delle procedure per il reclutamento dei professori universitari di ruolo e dei ricercatori;

Vista l’intesa tra il MURST e la Conferenza dei Rettori delle Università italiane (CRUI) sottoscritta il 4 marzo 1999, per la definizione degli adempimenti connessi all’applicazione della predetta legge n. 210/98;

Considerato che al punto 11 della predetta intesa è prevista la istituzione di una commissione di monitoraggio e di valutazione delle procedure di cui all’art. 3, comma 9, del predetto DPR 390/98 e di consulenza su questioni segnalate dai Rettori, costituita dal MURST d’intesa con la CRUI;

Sentiti il Presidente della CRUI e il Presidente del CUN;

Preso atto che le Università degli Studi hanno già avviato le procedure di reclutamento dei professori e dei ricercatori universitari ai sensi della predetta legge n. 210/98;

Rilevata la necessità e l’urgenza di procedere alla costituzione della commissione prevista al punto 11 della predetta intesa, al fine di assicurare il monitoraggio delle procedure per la costituzione delle commissioni giudicatrici finalizzate alle valutazioni comparative, bandite dalle Università, nonché al fine di fornire al Ministero e alle Università il necessario supporto tecnico-consultivo per gli evntuali problemi di carattere integrativo o di natura procedimentale che dovessero presentarsi in sede di applicazione della precitata legge n. 210/98 e del relativo regolamento di attuazione;


D E C R E T A:

Art. 1

Per i fini di cui alle premesse, è costituita, presso il Ministero dell’università e della ricerca scientifica e tecnologica, una Commissione tecnico-consultiva così composta:

 

Prof. Luciano GUERZONI - Sottosegretario di Stato al Ministero della università e della ricerca scientifica e tecnologica - Coordinatore;
Prof. Luigi LABRUNA - Presidente del Consiglio Universitario Nazionale (CUN) - Membro;
Prof. Luciano MODICA - Presidente della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane (CRUI) - Membro;
Cons. Vito CARELLA - Esperto giuridico del Ministro Consigliere T.A.R. - Lazio - Membro;
Dott. Giovanni D’ADDONA - Direttore del Dipartimento per gli Affari Economici - Membro;
Dott. Antonello MASIA - Direttore del Dipartimento per l’autonomia Universitaria e gli studenti - Membro;
Dott. Giorgio Bruno CIVELLO - Direttore dell’Ufficio centrale per lo sviluppo e la gestione del sistema informativo e statistico del MURST - Membro.


Art. 2

Le funzioni di segreteria sono assicurate dal Dipartimento per l’autonomia universitaria e gli studenti. La dr.ssa Sandra TROSCIA è nominata responsabile della predetta Segreteria.

Roma, 16 aprile 1999

IL MINISTRO
(f.to ZECCHINO)