Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
 
 
Decreto Ministeriale 3 agosto 2001

Definizione posti per immatricolazione al corsi di laurea in "Scienze Motorie" - Università del Molise

Emblema Repubblica Italiana
Il Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

Università del Molise

VISTA la legge 2 agosto 1999, n.264 recante norme in materia di accessi ai corsi universitari ed, in particolare, l'articolo 1, comma 1, lettera e);

VISTO il Regolamento recante norme concernenti l'autonomia didattica degli Atenei di cui al decreto ministeriale 3 novembre 1999, n.509;

VISTA la legge 19 novembre 1990, n.341;

VISTO il decreto ministeriale 4 agosto 2000 con il quale sono state determinate le classi delle lauree;

PRESO ATTO che l'Università degli studi del Molise ha provveduto a trasmettere, ai sensi dell'articolo 11 della richiamata legge n.341/1990 il nuovo Regolamento didattico di Ateneo contenente tra l'altro la disciplina dell'ordinamento del corso di laurea in Scienze Motorie;

VISTO il decreto ministeriale 18 luglio 2001 con il quale è stato approvato il Regolamento didattico di Ateneo a condizione che vengano riesaminate le disposizioni in esso contenute, oggetto di valutazione critica formulata dal Consiglio Universitario Nazionale nell'adunanza del 28 giugno 2001 e vengano accolte le osservazioni formulate dal Consiglio stesso;

VISTA la nota in data 23 luglio 2001 con cui l'Università degli studi del Molise rende noto di aver compiuto tutti gli adempimenti procedurali previsti dalla normativa in vigore in ordine alla istituzione del corso di laurea in Scienze Motorie a decorrere dall'anno accademico 2001/2002;

PRESO ATTO che con la richiamata nota l'Ateneo comunica che sono state stipulate o sono in via di definizione apposite convenzioni con il C.O.N.I., con l'Università "Federico II" di Napoli e con il Comune di Campobasso per quanto riguarda gli impianti sportivi e per tutte le risorse, anche di docenza, necessarie per l'attivazione del corso di laurea in questione;

CONSIDERATO che con la nota in riferimento l'Ateneo, valutate le condizioni territoriali, nonché le risorse disponibili e utilizzabili proprie dell'Università o derivanti dalla suindicate convenzioni, propone la programmazione al corso di laurea in Scienze Motorie relativamente all'anno accademico 2001/2002;

VISTO il parere dell'Osservatorio per la valutazione del sistema universitario (ora Comitato nazionale per la valutazione del sistema universitario) concernente "Criteri, procedure, tempi e modalità di istituzione delle facoltà, corsi di laurea e di diploma in Scienze Motorie", reso il 15 ottobre 1998 in ottemperanza delle disposizioni di cui all'articolo 3 del decreto legislativo n.178/1998;

VISTO il decreto legislativo 25 luglio 1998, n.286 ed, in particolare, l'articolo 39, comma 5;

VISTO il decreto del Presidente della Repubblica 31 agosto 1999, n.394 ed, in particolare, l'articolo 46;

 

D E C R E T A:

Art.1

1. Per l'anno accademico 2001/2002 il numero dei posti disponibili per le immatricolazioni al corso di laurea in Scienze Motorie dell'Università degli studi del Molise è determinato in centoventi per gli studenti comunitari e non comunitari residenti in Italia di cui all'art.39, comma 5, del decreto legislativo 25 luglio 1998, n.286.

2. L'ammissione degli studenti è disposta dall'Ateneo secondo le modalità di cui all'articolo 4, comma 1, della legge n.264/1999 pubblicizzate nel relativo bando.

3. L'efficacia del presente decreto è subordinata al rispetto delle disposizioni di cui all'articolo 3 del D.M. 18 luglio 2001, nonché dei criteri elaborati dal Comitato nazionale per la valutazione del sistema universitario in data 15 ottobre 1998, citati nelle premesse.

Il presente decreto è pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

Roma, 3 agosto 2001

Il Ministro
(f.to Letizia Moratti)