Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
 
 
Nota 8 novembre 2002, protocollo n.815

DM 8 maggio 2001 (programmazione del sistema universitario per il triennio 2001-2003) come ridefinito, per la parte finanziaria, con il DM 24 aprile 2002: artt. 3, 4 e 18, comma 1 – “requisiti minimi”


Emblema Repubblica Italiana
Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

Dipartimento per la programmazione, il coordinamento e gli affari economici Servizio per l’autonomia universitaria e gli studenti Ufficio VII
Protocollo: n.815
Roma, 8 novembre 2002

Ai Rettori delle Università
LORO SEDI

Ai Direttori degli Istituti universitari
LORO SEDI

Al Presidente del Comitato nazionale per la valutazione del sistema universitario
SEDE

Oggetto: DM 8 maggio 2001 (programmazione del sistema universitario per il triennio 2001-2003) come ridefinito, per la parte finanziaria, con il DM 24 aprile 2002: artt. 3, 4 e 18, comma 1 – “requisiti minimi”

Si fa seguito alla ministeriale n. 781 del 16.10.c.a., e riferimento alle richieste formulate dalle Università tramite il Comitato nazionale per la valutazione del sistema universitario con la nota n. 941 del 7.11. c.a.

Al riguardo si comunica che il termine fissato per la chiusura della procedura  informatizzata predisposta ai fini della definizione dei cosiddetti “requisiti minimi”, ai quali fanno riferimento l’art. 3 del DM in oggetto, la nota del Ministero n. 18 del 10.1.c.a. e da ultimo, la predetta nota n. 781, è spostato dall’11 novembre al 15 novembre c.a. ai fini dell’inserimento dei dati quantitativi (necessari per la ripartizione del fondo integrativo per l’incentivazione dell’impegno didattico dei professori e dei ricercatori universitari – DM 5.7.2002 n. 114) e al 15 dicembre c.a. ai fini del completamento dell’intera procedura, che comprende anche l’eventuale modifica dell’ordine dei corsi già indicato dal Comitato.

Ulteriori elementi di informazione saranno resi disponibili sul sito predisposto dal Comitato a tal fine e del quale lo stesso ha dato comunicazione con la nota n. 881 del 21.10.c.a..

Il Capo del Dipartimento
(f.to Giovanni D'Addona)