Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
 
 
Decreto Dirigenziale 25 ottobre 2002

Cap. 5701 - A.F. 2002 - Liquidazione linea 3 D.M. 7/6/2002 "Adeguamento sussidi didattici (Conto Capitale)"

Emblema Repubblica Italiana
Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE

VISTA la linea 3 del predetto D.M. che determina in € 900.000,00 la somma destinata a coprire le spese  relative all’adeguamento dei sussidi didattici degli Istituti di Alta Formazione Artistica e musicale ;

VISTO il D.D. 17/10/2002  di ripartizione della somma  in questione;

CONSIDERATA  la necessità di erogare le somme  previste;

D E C R E T A:

La LIQUIDAZIONE  della somma complessiva di € 900.000,00 previsti dalla linea 3 del D.M. 7/6/2002 disponibile sul Cap. 5701 dello stato di previsione di questo Ministero per l’A.F. 2002, a favore dei sotto indicati Istituti di Alta formazione artistica e musicale individuati nel D.D. 17/10/2002 indicato nelle premesse, e per la somma a fianco di ciascuno indicata, mediante accreditamento sui rispettivi conti correnti bancari:

Accademie Di Belle Arti:

 

BOLOGNA

20.000,00

CARRARA

11.000,00

CATANIA

12.000,00

CATANZARO

6.000,00

FOGGIA

7.000,00

FROSINONE

6.000,00

L'AQUILA

10.000,00

LECCE

12.000,00

MACERATA

7.000,00

MILANO

30.000,00

NAPOLI

20.000,00

PALERMO

15.000,00

REGGIO CALABRIA

10.000,00

ROMA

16.000,00

SASSARI

12.000,00

TORINO

15.000,00

URBINO

7.000,00

VENEZIA

11.000,00

Accademie Nazionali:

 

DANZA

20.000,00

ARTE DRAMMATICA

20.000,00

I.S.I.A.:

 

FAENZA

10.400,00

FIRENZE

8.400,00

ROMA

10.400,00

URBINO

9.400,00

Conservatori di Musica:

 

ADRIA

11.700,00

ALESSANDRIA

14.700,00

BARI

23.000,00

BENEVENTO

11.500,00

BOLOGNA

15.000,00

BOLZANO

8.500,00

BRESCIA

17.000,00

CAMPOBASSO

12.500,00

CASTELFRANCO V.TO

9.000,00

CESENA

6.500,00

COMO

5.500,00

COSENZA

14.500,00

CUNEO

12.000,00

FERMO

12.000,00

FERRARA

6.500,00

FIRENZE

13.500,00

FOGGIA

20.000,00

FROSINONE

12.000,00

GENOVA

9.000,00

L'AQUILA

11.000,00

LA SPEZIA

8.500,00

LATINA

11.000,00

LECCE

18.000,00

MANTOVA

9.000,00

MATERA

13.500,00

MESSINA

8.000,00

MILANO

25.000,00

MONOPOLI

16.500,00

NAPOLI

18.500,00

NOVARA

9.500,00

PADOVA

10.500,00

PARMA

12.000,00

PERUGIA

17.000,00

PIACENZA

10.000,00

POTENZA

10.000,00

ROMA

20.000,00

ROVIGO

13.000,00

SALERNO

17.000,00

SASSARI

12.000,00

TRAPANI

8.000,00

TRENTO

8.000,00

TRIESTE

12.000,00

UDINE

12.000,00

VENEZIA

10.500,00

VERONA

13.000,00

VIBO VALENTIA

9.500,00

VICENZA

17.000,00

   

TOTALE

900.000,00

Roma, 25 ottobre 2002

Il Dirigente
(f.to Remo Di Lisio)