Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
 
 
Decreto Ministeriale 12 febbraio 2003 n. 39

Graduatoria nazionale ad esaurimento: ammessi con riserva

Emblema Repubblica Italiana
Il Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

VISTA la legge 3 maggio 1999, n.124 recante disposizioni urgenti in materia di personale scolastico ed in particolare l'art.3, comma 2;

VISTA la legge 21 dicembre 1999, n.508 ed in particolare l'art.2, comma 6;

VISTO il regolamento recante norme sulle modalità di integrazione ed aggiornamento delle graduatorie permanenti previste dagli artt.3 e 4 della legge n.124/99, adottato con decreto ministeriale 7 dicembre 2000, n.426;

VISTI i DD.MM. 19 marzo e 19 aprile 2001 con i quali è stata indetta e disciplinata la procedura di formazione delle graduatorie nazionali ad esaurimento di cui al citato D.M. 7.12.2000, n.426;

VISTO il D.M. 16 ottobre 2001 e successive rettifiche ed integrazioni con il quale, per ogni tipologia di posto o insegnamento, è stata approvata la graduatoria nazionale ad esaurimento del personale docente, assistente, accompagnatore al pianoforte e pianista accompagnatore.

RILEVATO che nella predetta graduatoria figurano candidati inclusi con riserva dell'esito del giudizio pendente per l'accertamento del possesso dei prescritti requisiti di ammissione;

CONSIDERATO che tali candidati, ancorché sia in contestazione il possesso del requisito di ammissione a pieno titolo, hanno tutti conseguito l'idoneità didattico-professionale previo positivo superamento delle prove d'esame della sessione riservata indetta con O.M. n. 247/99;

VISTO l'ordine del giorno della seduta del Senato del 23 ottobre 2002 che impegna il Governo a dare soluzione al problema degli ammessi con riserva;

RITENUTO di dover provvedere in merito, in accoglimento del predetto ordine del giorno, senza pregiudizio per gli eventuali controinteressati;


D E C R E T A:

Al fine di soddisfare le esigenze didattiche delle Accademie e dei Conservatori di musica, coloro che sono inseriti nella graduatoria nazionale ad esaurimento di cui in premessa sono destinatari di contratti a tempo determinato e indeterminato, in subordine agli aspiranti inclusi a pieno titolo.

Roma, 12 febbraio 2003

Il Ministro
(f.to Letizia Moratti)