Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
 
 
Decreto Ministeriale 14 febbraio 2003 n. 347/Ric

Differiti i termini e le modalità per gli incentivi automatici del decreto legislativo n. 297/99

Emblema Repubblica Italiana
Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

IL VICE MINISTRO

VISTO il Decreto Legislativo n. 300 del 30 luglio 1999, istitutivo, tra l’altro, del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca;

VISTO il Decreto Legislativo n. 29 del 3/02/1993 e successive modifiche ed integrazioni;

VISTO il Decreto Legislativo n. 297 del 27 luglio 1999, recente: “Riordino della disciplina e snellimento delle procedure per il sostegno della ricerca scientifica e tecnologica, per la diffusione delle tecnologie, per la mobilità dei ricercatori”;

VISTO il Decreto del Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica n. 593 dell’8 agosto 2000, pubblicato sul supplemento ordinario n.10 alla Gazzetta Ufficiale n. 14 del 18 gennaio 2001, recante: “Modalità procedurali per la concessione delle agevolazioni previste dal Decreto Legislativo 27 luglio 1999, n. 297”;

VISTO l’articolo 14 del citato Decreto che disciplina la concessione di agevolazioni per assunzione di qualificato personale di ricerca, per specifiche commesse esterne di ricerca e per contratti di ricerca, per borse di studio per corsi di dottorato di ricerca;

VISTO, in particolare, il comma 1, del citato articolo 14 che fissa dal 1 marzo al 30 settembre di ciascun anno i termini della presentazione delle relative domande;

VISTO, altresì, l’articolo 16 del citato decreto che disciplina la concessione di premi per progetti di ricerca finanziati nell’ambito dei Programmi Quadro Comunitari di Ricerca e Sviluppo;

RITENUTA l’opportunità di semplificare le modalità di inoltro delle domande per la concessione delle agevolazione suddette attraverso, in particolare, l’utilizzo di supporti informatici;

RILEVATA la necessità, al fine di consentire il più efficace utilizzo dei predetti supporti informatici, di modificare i termini di cui al richiamato comma 1 dell’articolo 14 del decreto ministeriale n. 593 dell’8 agosto 2000;


DECRETA

Articolo 1

1. A decorrere dall’anno 2003, le domande per l’ottenimento delle agevolazioni di cui all’articolo 14 del decreto ministeriale n. 593 dell’8 agosto 2000 dovranno essere presentate, dal 5 maggio al 30 settembre di ciascun anno, utilizzando, secondo le modalità ivi indicate il servizio Internet al seguente indirizzo: http://roma.cilea.it/sirio alla voce “Domande di finanziamento”


Articolo 2

1. A decorrere dall’anno 2003, le domande per l’ottenimento delle agevolazioni di cui all’articolo 16 del decreto ministeriale n. 593 dell’8 agosto 2000 dovranno essere presentate, dal 1 giugno al 31 dicembre di ciascun anno, utilizzando, secondo le modalità ivi indicate il servizio Internet al seguente indirizzo: http://roma.cilea.it/sirio alla voce “Domande di finanziamento”


Articolo3

1. Il predetto servizio Internet consentirà la stampa delle domande che, debitamente sottoscritte, dovranno essere inviate, corredate degli allegati cartacei ivi indicati,  entro i successivi 7 giorni, a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno, al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) – Dipartimento per la Programmazione, il Coordinamento e gli Affari Economici - Servizio per lo Sviluppo e il Potenziamento dell’Attività di Ricerca - Ufficio VI – Piazzale J.F. Kennedy, 20 – 00144 ROMA.

2. In caso di difformità farà fede esclusivamente la copia inoltrata per il tramite del servizio Internet di cui al precedente comma 1.


Articolo 4

1. Restano ferme le altre disposizioni dei richiamati articoli 14 e 16 del decreto ministeriale n. 593 dell’8 agosto 2000.


Il presente Decreto sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

Roma, 14 febbraio 2003

Il Vice Ministro
(f.to Guido POSSA)