Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
 
 
Nota 8 gennaio 2003, protocollo n.1/AF/SEGR.

Terzo Forum Mondiale sull'Acqua - Kyoto, 16 - 23 marzo 2003. Mostra di opere delle Accademie Italiane di Belle Arti.


Emblema Repubblica Italiana
Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

Alta Formazione Artistica e Musicale
Protocollo: n.1/AF/SEGR.
Roma, 8 gennaio 2003
Oggetto: Terzo Forum Mondiale sull'Acqua - Kyoto, 16 - 23 marzo 2003. Mostra di opere delle Accademie Italiane di Belle Arti.

In occasione del Terzo Forum Mondiale sull’Acqua che avrà luogo a Kyoto dal 16 al 23 marzo 2003, è prevista una sessione italiana intitolata “Governance and Water Management: Lessons Learned from Italian Training Pursuits and public-Private Partnership”, all’interno della quale è stata data l’opportunità, ad Enti pubblici e privati, di organizzare, tra gli altri, eventi artistici e culturali.

Il Ministero degli Affari Esteri ha chiesto la collaborazione di questa Amministrazione per la presentazione di una mostra artistica che avrà luogo a Kyoto nei giorni del Forum stesso, quale opportunità per la valorizzazione e la diffusione a livello internazionale delle attività  delle Accademie Italiane.

A tal fine si invitano codeste Istituzioni ad indire un concorso rivolto ai propri studenti su “La fondamentale importanza dell’acqua e della scarsità di risorse idriche, per la selezione di due opere per ciascuna Accademia.

I lavori selezionati saranno alla base della mostra “Aquae artis – Kyoto” e dovranno pervenire  presso questo Ministero  (MIUR – AFAM - Piazzale Kennedy, 20  00144 Roma)  entro e non oltre il 31 gennaio 2003.

Il Ministero degli Affari Esteri curerà a proprie spese il trasporto delle opere da Roma a Kyoto e viceversa.

Pur considerando la ristrettezza dei tempi, si auspica che tale iniziativa possa vere il consenso di codeste Istituzioni e un’attiva partecipazione degli studenti.

Per ogni ulteriore chiarimento contattare:
Sig.ra Loredana De Vita  - tel. 06.58.49.70.14
Sig.ra Stefania Pluchino  - tel. 06.58.49.75.51
FAX  06.58.49.77.36 – 06.58.49.74.27

Il Direttore Generale
(f.to Giorgio Bruno Civello)