Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
 
 
Decreto Direttoriale 3 marzo 2003 n. 1214

Commissione per la selezione e la valutazione del D.D. del 9/10/2002 n° 1105

Commissione per la selezione e la valutazione del  D.D. del 9/10/2002 n° 1105 registrato alla Corte dei Conti il 26/11/2002, pubblicato sulla G.U. del 13/12/2002, n° 292, di emanazione di un bando per assegnazione di contributi straordinari per un budget di € 29,00 Ml agli Istituti e/o Enti culturali di ricerca e/o formazione pubblici e privati , con sede operativa nelle aree ricomprese nell’Obiettivo 1.

Emblema Repubblica Italiana
Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

DIPARTIMENTO PER LA PROGRAMMAZIONE, IL COORDINAMENTO E GLI AFFARI ECONOMICI Servizio per lo Sviluppo ed il Potenziamento delle Attività di Ricerca Ufficio VII

VISTA                      La Legge 9 maggio 1989, n° 168, concernente l'istituzione del Ministero della Ricerca Scientifica e tecnologica;

 

VISTO                      l'art. 6 del D.L.vo n° 96/93 di trasferimento delle funzioni dei soppressi Organismi dell'intervento straordinario presso il MURST;

 

VISTO                      l'art. 6 della Legge n° 104/95 che regola la competenza MURST nelle aree depresse del settore della ricerca;

 

VISTO                      il D.M n° 623 dell'8/10/1996 che regolamenta i criteri e le modalità per la concessione di contributi per il funzionamento degli Istituti Scientifici;

 

VISTO                      il D.D. del 9/10/2002 n° 1105 registrato alla Corte dei Conti il 26/11/2002, di emanazione di un bando per assegnazione di contributi straordinari per un budget di € 29,00 Ml agli Istituti e/o Enti culturali di ricerca e/o formazione pubblici e privati , con sede operativa nelle aree ricomprese nell’Obiettivo 1);

 

VISTO                      che tale decreto è stato pubblicato sulla G.U. del 13/12/2002, n° 292;

 

CONSIDERATO      che il sopracitato D.D. all'art. 6 prevede un'apposita Commissione per la selezione e la valutazione delle domande pervenute;

 

RITENUTO              di poter procedere alla nomina della suddetta Commissione in quanto il termine utile per la presentazione delle domande è scaduto;

 

VISTO                      il D.L.vo n°29 del 3/2/93;

 

VISTO                      il D.L.vo n° 300 del 30/7/99;


DECRETA

 

ART. 1

 

E' istituita la Commissione per la selezione e valutazione delle domande presentate dagli Istituti e/o Enti culturali e/o di ricerca e/o formazione nelle aree depresse dell'obiettivo 1, ai sensi dell'art. 6 del D.D. n° 1105 del 09/10/2002 richiamato in premessa.

 

ART. 2

 

La Commissione, coordinata dal Dott. Luciano Criscuoli Dirigente Generale del Servizio Ricerca, di cui al precedente comma 1 è cosi istituita:

 

Prof. Luigi Carrino                  Presidente               Prorettore  delegato dell’Università degli Studi di Cassino – Docente di tecnologie e Sistemi di Lavorazione.

 

Prof. Luigi Rossi                      Membro                  Direttore Settore Agrario ENEA.

 

Dott. Paolo Occhialini             Membro                  Direttore del Consorzio Interuniversitario “Istituto Nazionale Biostrutture e Biosistemi”.

 

Ing. Roberto Romano               Membro                  Esperto Formazione del FORMIT.

 

Dott. Lucio Sepede                   Membro                  Presidente di Sviluppo Italia Molise.

 

Prof. Alberto Mattiacci            Membro                  Docente di marketing, Economia e Gestione delle imprese Facoltà di Economia Università di Siena.

 

Prof. Ing. Fabio D’Ajello         Membro                  Docente Esperto in Sistemi di gestione Ambientale, Vicepresidente del Comitato Ambientale dell’Associazione Italiana per la Qualità.

 

Dott. Bruno Spataro                 Membro                  Dirigente INFN Collaboratore del Dipartimento di Fisica dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

 

Dott.ssa Maria Viti                                                  Dirigente Superiore dell’Ufficio VII Servizio Ricerca.

 

Le attività di segreteria saranno assicurate dalla struttura dell’Uff. VII Servizio Ricerca.

 

ART. 3

 

Gli emolumenti che competono alla suddetta Commissione verranno stabiliti con successivo decreto ministeriale.

 

Roma, 3 marzo 2003

Il Vice Ministro
(f.to Guido Possa)