Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
 
 
Decreto Ministeriale 2 ottobre 2003

Università di Bari - Ripetizione della prova di ammissione ai corsi di laurea per le professioni sanitarie per l'a.a. 2003/04

Emblema Repubblica Italiana
Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

VISTO  il decreto ministeriale 17 aprile 2003 con il quale sono stati definiti le modalità ed i contenuti delle prove di ammissione ai corsi di cui all’art. 1, comma 1, lettere a) e b) della legge 2 agosto 1999 n. 264, ed in particolare l’articolo 3;
VISTA la nota in data 19 settembre 2003, con la quale il Rettore dell’Università degli Studi di Bari ha reso noto che, con D.R. n. 8965 del 13.9.2003 ha disposto l’annullamento delle prove di ammissione per l’accesso ai corsi di laurea per le professioni sanitarie presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia per l’anno accademico 2003/2004, svoltasi in data 9 settembre 2003;
VISTA la nota in data 24 settembre 2003, con la quale la suindicata Università propone che la ripetizione della prova di ammissione ai corsi predetti possa svolgersi in data 17 ottobre 2003, sulla base dell’accertata disponibilità delle aule a tal fine occorrenti;
RITENUTO di dover fissare la data per l’espletamento della nuova prova al fine di non penalizzare gli studenti interessati;

D E C R E T A:

Art. 1


1. La prova di ammissione per l’anno accademico 2003/2004 ai corsi di laurea per le professioni sanitarie, già fissata nel D.M. 17 aprile 2003 citato in premesse per il 9 settembre 2003, viene ripetuta presso l’Università degli Studi di Bari nel giorno 17 ottobre 2003.

Il presente decreto è pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

Roma, 2 ottobre 2003

IL MINISTRO
F.to Moratti