Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
 
 
Nota 8 novembre 2004, protocollo n.5124

Biennio specialistico. Incompatibilità.


Emblema Repubblica Italiana
Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

Dipartimento per l’Università, l’Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica e per la Ricerca Scientifica e Tecnologica Direzione Generale per l’Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica Ufficio II
Protocollo: n.5124
Roma, 8 novembre 2004

Ai Direttori dei Conservatori di Musica
Ai Direttori degli Istituti Musicali Pareggiati

LORO SEDI

Oggetto: Biennio specialistico. Incompatibilità.

Continuano a pervenire segnalazioni in merito alla circostanza che alcune Istituzioni consentano, tutt’ora, la frequenza contemporanea del biennio specialistico ed altri corsi di primo e secondo livello, attivati sia nell’ambito delle Istituzioni dell’Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica che nell’ambito dell’Università.

In merito si richiama, ancora una volta, all’attenzione delle SS.LL. che questo Ministero nel decreto ministeriale 8 gennaio 2004, n. 1 - istitutivo del biennio specialistico in “Discipline musicali” - ha già disposto che potevano presentare domanda di accesso ai corsi, gli studenti che non fossero iscritti ad altri corsi di “corrispondente livello”; inoltre, con le note del 19 febbraio 2004, n. 3633 e del 17 marzo 2004, n. 3676, ha ribadito la preclusione alla contemporanea frequenza, nello stesso anno accademico, del predetto biennio specialistico e di altri corsi di primo o di secondo livello.

Per quanto sopra, anche al fine di garantire una uniformità di comportamento in tutte le Istituzioni, si invitano le SS.LL. a volersi attenere all’osservanza delle suddette disposizioni e a porre in essere ogni iniziativa per verificare l’effettiva frequenza degli studenti al biennio e per evitare situazioni di incompatibilità.

Il Direttore Generale
(f.to Giorgio Bruno Civello)