Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
 
 
Decreto Ministeriale 4 ottobre 2005

Ampliamento del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi laurea specialistica per le professioni sanitarie

Emblema Repubblica Italiana
Il Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

VISTO il decreto ministeriale 20 luglio 2005 con il quale è stato definito il numero dei posti disponibili a livello nazionale per le immatricolazioni ai corsi di laurea specialistica delle professioni sanitarie, nonché disposta la ripartizione degli stessi fra le singole sedi universitarie;
 
VISTA la tabella parte integrante del citato decreto ministeriale ed, in particolare, il numero dei posti riservati agli studenti comunitari e non comunitari residenti in Italia di cui all’art.26 della legge n. 189/2002, indicato per il corso di laurea specialistica in Scienze Infermieristiche e Ostetriche, afferente alla classe SNT-SPEC/1;

VISTA la nota in data 2 agosto 2005 con la quale il Rettore dell’Università degli Studi  di Udine chiede la programmazione per il citato corso di laurea specialistica in Scienze Infermieristiche ed Ostetriche, in ragione delle esigenze rappresentate dal Servizio Sanitario della Regione Friuli Venezia Giulia e degli accordi con l’Università degli Studi di Trieste per l’attivazione e gestione del corso stesso;

VISTA la relativa delibera del Consiglio della Facoltà di Medicina e Chirurgia in data 13 luglio 2005;

VISTA la  tabella relativa al fabbisogno delle professioni sanitarie presentata dal Ministero della Salute;

CONSIDERATO che le esigenze relative al fabbisogno delle professioni sanitarie in questione risultano non soddisfatte per la Regione interessata dall’ Università citata;

RITENUTA, pertanto, la necessità di procedere alla ridefinizione del numero dei posti per le immatricolazioni al citato corso di laurea specialistica per l’anno accademico 2005/2006;


D E C R E T A:

Art.1

1.L’articolo 1, comma 1, del decreto ministeriale 20 luglio 2005, di cui alle premesse, è modificato nel senso che il numero dei posti definiti per gli studenti comunitari e non comunitari residenti in Italia  di cui all’articolo 26 della legge 30 luglio 2002, n. 189 e per gli studenti non comunitari residenti all’estero, è rideterminato per il seguente corso di laurea specialistica:

CLASSE SNT-SPEC/1:
c.d.l. Scienze Infermieristiche e Ostetriche da n. 857 a n. 882;

2.Conseguentemente, nella tabella parte integrante del citato decreto ministeriale 20 luglio 2005, relativamente al numero dei posti riservati agli studenti comunitari e non comunitari di cui all’articolo 26 della legge 30 luglio 2002, n. 189, sono apportate le seguenti  modifiche:

Università di Udine:
c. d. l.  Infermieristica e Ostetriche, afferente alla classe SNT-SPEC/1: n. venticinque (25);

Il presente decreto è pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

Roma, 4 ottobre 2005

Il Ministro
(f.to Letizia Moratti)