Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
 
 
Nota 16 gennaio 2006, protocollo n.1214/segr/afam

Attività internazionale di promozione e di valorizzazione del sistema AFAM per il 2006 - La Cultura Universitaria Europea incontra il Santo Padre Benedetto XVI.


Emblema Repubblica Italiana
Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

Protocollo: n.1214/segr/afam
Roma, 16 gennaio 2006

Ai Direttori dei Conservatori di Musica Statali e degli Istituti Musicali Pareggiati
LL.SS.

Oggetto: Attività internazionale di promozione e di valorizzazione del sistema AFAM per il 2006 - La Cultura Universitaria Europea incontra il Santo Padre Benedetto XVI.

Questa Direzione Generale, nell’ambito delle attività di promozione e di valorizzazione delle istituzioni artistiche e musicali italiane, d’intesa con l’Ufficio per la Pastorale Universitaria del Vicariato di Roma, invita i Conservatori di Musica e gli Istituti Musicali a collaborare alla costituzione di una orchestra giovanile per aderire alle iniziative programmate per l’anno 2006.
Tali attività constano di due distinte manifestazioni, a carattere europeo, denominate “La Cultura Universitaria Europea incontra il Santo Padre”, che vedono la piena partecipazione del sistema dell’alta formazione artistica e musicale italiana.
I due eventi si svolgeranno l’11 marzo 2006 in Aula Nervi (Città del Vaticano) e nel mese di dicembre 2006 in Santa Maria Maggiore ed in San Pietro.
Saranno trasmessi in Mondovisione dal Centro Televisivo Vaticano, dalla Televisione della Conferenza Episcopale Italiana (SAT 2000) e dalla Radio Vaticana ed offriranno a tanti giovani artisti, oltre che la privilegiata possibilità di un incontro con il Santo Padre, l’opportunità unica, sotto il profilo artistico-formativo, di far parte di una grande orchestra giovanile nazionale composta dai migliori elementi del sistema musicale italiano.
Come per le passate edizioni, l’evento dell’11 marzo in Sala Nervi è riservato anche ai cori delle istituzioni artistiche e musicali italiane o ad una loro qualificata rappresentanza.
I componenti dell’orchestra dovranno essere a Roma il giorno 10 marzo, entro le ore 13,00, per le necessarie prove. Per i coristi è sufficiente essere a Roma il giorno 11 marzo, entro le ore 13,00.
Altresì, per il Concerto di Natale 2006, stante la positiva esperienza della scorsa edizione dovuta all’inserimento nel programma musicale di un brano sinfonico (la cui direzione è stata curata da un giovane allievo della scuola di direzione d’orchestra risultante vincitore di apposito concorso nazionale indetto dal Ministero), questa Direzione Generale ritiene di dover ripetere l’iniziativa ed il concorso.
Per motivi organizzativi e logistici, le spese di viaggio (orchestrali e coristi) e di soggiorno (solo per gli orchestrali) saranno a carico delle istituzioni partecipanti.
I referenti per questa iniziativa sono don Massimo Palombella, dell’Ufficio per la Pastorale Universitaria del Vicariato di Roma, responsabile per gli aspetti musicali dell’evento, che provvederà a contattare direttamente i direttori delle istituzioni interessate e, per tutti gli aspetti organizzativi, il dott. Roberto Morese di questa Direzione Generale.
Si fa riserva di inviare al più presto ulteriori dettagli relativi alle iniziative citate.

IL DIRETTORE GENERALE
Dott. Giorgio Bruno Civello