Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
 
 
Decreto Dirigenziale 22 marzo 2006

CAP 1606 - A.F. 2006 - Supplenze Brevi 2006 - I semestre

Emblema Repubblica Italiana
Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

DIPARTIMENTO PER L’UNIVERSITA’, L’ALTA FORMAZIONE ARTISTICA MUSICALE E COREUTICA, E PER LA RICERCA SCIENTIFICA E TECNOLOGICA DIREZIONE GENERALE PER L’ALTA FORMAZIONE ARTISTICA MUSICALE E COREUTICA Ufficio I

VISTO il D. L. vo n. 165 del 30/3/2001 e successive modificazioni;

VISTA la legge n. 267 del 23/12/2005 di approvazione del Bilancio di Previsione dello Stato per l’a.f. 2006 e Bilancio Pluriennale per il triennio 2006/2008;

VISTO il D.M. del 29/12/2005 del Ministero dell’Economia e Finanze di ripartizione in capitoli delle unità previsionali di base relative al bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2006;

VISTO il D.M. 2/1/06 n. 1 con il quale sono state assegnate le risorse finanziarie ai Direttori Generali titolari dei centri di responsabilità amministrativa individuati nella tabella 07;

VISTO il D.D. del 2/2/2006 n. 1 con il quale sono state assegnate le risorse finanziarie ai Direttori Generali di cui alla tabella C aallegata al predetto decreto;

VISTO l’art. 1 del D.D. 10/2/2006 n. 257 con il quale è stata attribuita, al Dirigente preposto all’Ufficio Primo di questa Direzione Generale, la competenza ad adottare gli atti di gestione e di spesa della stessa Direzione;

VISTE le richieste pervenute da parte degli Istituti di alta formazione artistica e musicale per il pagamento delle supplenze brevi al personale docente, amministrativo, tecnico e ausiliario per i primi sei mesi del corrente anno finanziario;

VISTO lo stanziamento di competenza e cassa del cap. 1606 dello stato di previsione di questo Ministero per il corrente anno finanziario;

VISTI i piani gestionali 1, 2 e 3 del sopracitato capitolo, rispettivamente di € 1.512.397,00
€ 368.307,00 ed € 196.582,00;

CONSIDERATO che occorre finanziare la predetta spesa a favore degli Istituti sopracitati in base alle accertate esigenze;

D E C R E T A:

La liquidazione della somma di € 1.331.211,92 sul capitolo 1606 dello stato di previsione di questo Ministero per l’anno finanziario 2006 a favore dei sottoelencati Istituti per l’importo a fianco di ciascuno indicato per il pagamento delle supplenze brevi al personale docente, amministrativo, tecnico ed ausiliario per i primi sei mesi del corrente anno finanziario.
La predetta somma è così articolata: € 938.030,41 quali retribuzioni nette a carico del cap. 1606/1, € 265.735,73 per IRPEF a carico del cap. 1606/2 ed € 127.445,78 per contributi pensione dipendente INPDAP (8,75%) e fondo credito (0,35%) a carico del cap. 1606/3.

CONSERVATORI NETTO IRPEF INPDAP 8,75 INPDAP 0,35 TOTALE €

ADRIA

64.470,00 15.600,00 8.445,00 88.515,00

AVELLINO

8.059,81 2.730,13 1.080,19 11.870,13

BARI

54.320,00 18.400,00 7.280,00 80.000,00

BENEVENTO

11.775,55 2.456,17 1.648,72 15.880,44

BOLOGNA

43.866,08 13.102,85 5.703,16 62.672,09

BOLZANO

3.959,42 1.182,33 546,19 5.687,94

BRESCIA

14.180,00 4.000,00 1.820,00 20.000,00

CAMPOBASSO

6.850,77 2.320,59 918,14 10.089,50

COMO

7.090,00 2.000,00 910,00 10.000,00

COSENZA

11.641,96 3.943,52 1.560,26 17.145,74

CUNEO

4.814,62 1.438,13 747,25 7.000,00

FERRARA

8.849,16 2.058,84 1.092,00 12.000,00

FOGGIA

47.753,38 17.662,21 7.813,55 73.229,14

FROSINONE

3.500,00 1.045,00 455,00 5.000,00

GENOVA

7.090,00 2.000,00 910,00 10.000,00

L'AQUILA

4.666,72 945,05 647,33 6.259,10

LA SPEZIA

23.764,00 8.050,00 3.186,00 35.000,00

LATINA

33.146,48 10.698,07 5.049,96 48.894,51

MANTOVA

18.665,00 4.060,00 2.275,00 25.000,00

MATERA

16.578,51 4.952,02 2.573,06 24.103,59

MESSINA

5.320,07 1.828,69 802,08 7.950,84

MILANO

22.408,00 7.590,00 3.002,00 33.000,00

MONOPOLI

17.000,32 3.411,42 2.148,61 22.560,35

NOVARA

18.000,00 5.227,00 2.276,00 25.503,00

PADOVA

14.831,82 6.602,40 2.145,78 23.580,00

PALERMO

6.453,90 2.636,10 910,00 10.000,00

PARMA

28.000,00 8.360,00 3.640,00 40.000,00

PESARO

5.802,45 1.189,10 812,17 7.803,72

PESCARA

3.013,62 358,34 418,94 3.790,90

PIACENZA

19.769,03 5.905,03 2.570,24 28.244,30

POTENZA

25.455,00 1.500,00 3.045,00 30.000,00

REGGIO CALABRIA

12.693,13 2.567,79 1.741,65 17.002,57

ROVIGO

4.918,00 536,00 546,00 6.000,00

SALERNO

1.223,71 225,30 150,73 1.599,74

SASSARI

7.191,19 1.030,04 823,21 9.044,44

TRAPANI

28.010,91 6.170,88 3.633,54 37.815,33

UDINE

22.541,60 8.957,00 3.569,20 35.067,80

VENEZIA

14.138,59 4.223,21 1.838,20 20.200,00

VIBO VALENTIA

13.610,00 2.700,00 910,00 17.220,00
         

ACCADEMIE BB.AA.

       

BOLOGNA

77.481,00 23.144,00 11.387,00 112.012,00

CARRARA

17.498,25 5.226,75 2.275,00 25.000,00

CATANIA

3.500,00 1.045,00 455,00 5.000,00

CATANZARO

3.150,00 940,00 410,00 4.500,00

FIRENZE

24.265,00 8.050,00 3.185,00 35.500,00

FOGGIA

2.037,00 627,20 273,00 2.937,20

LECCE

26.973,48 3.663,90 3.294,57 33.931,95

MILANO

17.654,00 5.980,00 2.366,00 26.000,00

NAPOLI

29.273,43 8.392,12 4.245,80 41.911,35

ROMA

20.532,12 6.626,30 3.133,24 30.291,66

VENEZIA

28.119,86 9.678,72 4.282,78 42.081,36
         

ACCADEMIA NAZIONALI

       

ARTE DRAMMATICA

3.891,61 1.162,43 505,96 5.560,00
         

ISIA

       

FAENZA

17.794,40 1.405,43 1.921,07 21.120,90

ROMA

437,46 130,67 67,20 635,33
         

TOTALE €

938.030,41 265.735,73 127.445,78 1.331.211,92


Roma, 22 marzo 2006

Il Dirigente
(Giovanni Epifani)