Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
 
 
Decreto Dirigenziale 25 settembre 2006

CAP 1611 - A.F. 2006 - RESTI 2005 - Oneri sociali a carico dell'Amministrazione sul miglioramento dell'offerta formativa 2005 - ACCONTO

Emblema Repubblica Italiana
Ministero dell'Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica


DIREZIONE GENERALE PER L’ALTA FORMAZIONE ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA Ufficio I

VISTO il D.L.vo n. 165 del 30/3/2001 e successive modificazioni;

VISTA la legge n. 267 del 23/12/2005 di approvazione del Bilancio di Previsione dello Stato per l’a.f. 2006 e Bilancio Pluriennale per il triennio 2006/2008;

VISTO il D.M. del 29/12/2005 del Ministero dell’Economia e Finanze di ripartizione in capitoli delle unità previsionali di base;

VISTO il D.M. 2/1/06 n. 1 con il quale sono state assegnate le risorse finanziarie ai Direttori Generali titolari dei centri di responsabilità amministrativa individuati nella tabella 07;

VISTO il D.D. del 2/2/06 n. 1 con il quale sono state assegnate le risorse finanziarie ai Direttori Generali di cui alla tabella C allegata al predetto decreto;

VISTO l’art. 1 del D.D.10/2/06 n. 257;

VISTO il Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze n. 134377 del 28/12/2005 in corso di registrazione alla Corte dei Conti con il quale viene disposta una variazione in aumento, per l’a.f. 2005, a favore del cap. 1611 in termini di residui, competenza e cassa dello stato di previsione di questo Ministero per la copertura degli oneri contrattuali del personale del comparto Alta Formazione e Specializzazione Artistica e Musicale;

VISTA la nota n. 880 del 13/2/06 con la quale è stato chiesto, sui capp. 1608, 1611 e 1613, la conservazione nel conto dei residui per l’a.f. 2005 ex art. 275, lett. f, del R.D. 827/24 e art. 2 comma 13 della legge 312/04;

VISTO il D.D. 16/3/06 con il quale è stata impegnata la somma di € 832.013,00 in termini di residui 2004 e di € 356.577,00 in termini di residui 2005;

VISTA la disponibilità di cassa sul cap. 1611/2 per l’a.f. 2006;

RITENUTA la necessità di liquidare sul cap. 1611/2 la somma di € 356.577,00 in termini di residui necessaria al pagamento degli oneri sociali a carico dell’Amministrazione nella misura del 24,20% sui compensi e indennità per il miglioramento dell’offerta formativa del personale direttivo, docente e ATA degli Istituti di Alta Formazione Artistica e Musicale;

D E C R E T A

E' autorizzata la liquidazione sul cap. 1611/2 dello stato di previsione di questo Ministero per l’a.f. 2006, in termini di residui a.f. 2005, la somma di € 356.577,00 per il pagamento degli oneri sociali a carico dell’Amministrazione nella misura del 24,20% sui compensi e indennità per il miglioramento dell’offerta formativa del personale direttivo, docente e ATA degli Istituti di Alta Formazione Artistica e Musicale

Accademie Di Belle Arti:

 

BARI

2.748,66

BOLOGNA

5.682,15

CARRARA

3.291,15

CATANIA

3.734,39

CATANZARO

2.742,49

FIRENZE

5.345,42

FOGGIA

2.417,00

FROSINONE

2.124,58

L'AQUILA

2.454,70

LECCE

2.929,49

MACERATA

2.635,54

MILANO

9.847,48

NAPOLI

4.559,53

PALERMO

4.227,87

REGGIO CALABRIA

2.783,28

ROMA

6.244,65

SASSARI

2.456,25

TORINO

3.223,44

URBINO

2.380,83

VENEZIA

3.986,02

Accademie Nazionali:

 

ARTE DRAMMATICA

1.379,17

DANZA

4.526,29

I.S.I.A.:

 

FAENZA

783,11

FIRENZE

776,99

ROMA

760,09

URBINO

813,16

Conservatori di Musica:

 

ADRIA

3.542,77

ALESSANDRIA

4.182,46

AVELLINO

6.667,64

BARI

9.675,08

BENEVENTO

5.333,09

BOLOGNA

5.094,32

BOLZANO

3.155,38

BRESCIA

5.554,71

CAGLIARI

6.519,90

CAMPOBASSO

5.406,97

C.FRANCO VENETO

4.110,13

CESENA

2.671,70

COMO

3.615,10

COSENZA

5.625,51

CUNEO

3.251,90

FERMO

3.761,31

FERRARA

3.072,61

FIRENZE

5.408,51

FOGGIA

7.634,37

FROSINONE

6.488,35

GENOVA

3.981,39

L'AQUILA

5.553,17

LA SPEZIA

3.143,40

LATINA

4.019,10

LECCE

4.150,91

MANTOVA

3.289,61

MATERA

5.059,69

MESSINA

4.548,74

MILANO

11.129,44

MONOPOLI

5.987,17

NAPOLI

5.441,59

NOVARA

3.651,31

PADOVA

4.184,00

PALERMO

7.327,88

PARMA

6.023,33

PERUGIA

5.092,77

PESARO

7.104,72

PESCARA

5.224,60

PIACENZA

4.110,13

POTENZA

3.725,14

REGGIO CALABRIA

4.987,36

ROMA

7.855,98

ROVIGO

3.871,35

SALERNO

7.026,22

SASSARI

4.073,96

TORINO

5.625,51

TRAPANI

4.220,17

TRENTO

4.988,90

TRIESTE

4.621,08

UDINE

4.075,50

VENEZIA

4.438,70

VERONA

3.762,85

VIBO VALENTIA

4.292,50

VICENZA

4.363,29

 

 

TOTALE

356.577,00

Roma, 25 settembre 2006

IL DIRIGENTE
(Giovanni Epifani)