Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
 
 
Nota 4 agosto 2008, protocollo n.1378

Celebrazioni Ufficiali Italiane per la "Giornata Mondiale dell'Alimentazione 2008" (ottobre – 15 dicembre 2008).


Emblema Repubblica Italiana
Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

Direzione Generale per l'Università – Ufficio IV
Protocollo: n.1378
Roma, 4 agosto 2008

Ai Rettori delle Università
Ai Direttori degli Istituti di
Istruzione Universitaria
LORO SEDI

e p.c.
Al Presidente della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane
Piazza Rondanini, 48
00186 ROMA

Oggetto: Celebrazioni Ufficiali Italiane per la "Giornata Mondiale dell'Alimentazione 2008" (ottobre – 15 dicembre 2008).

In occasione dell'annuale Giornata Mondiale dell'Alimentazione (16 ottobre) il cui tema quest'anno è "La sicurezza alimentare. La sfida del cambiamento climatico e la bioenergia", il Ministero degli Affari Esteri, tramite il Comitato  POLO ONU/Roma  coordina le Celebrazioni Ufficiali Italiane, con una serie di iniziative culturali e sociali su tutto il territorio nazionale attraverso il coinvolgimento di enti pubblici e privati.
L'edizione precedente ha visto l'attiva partecipazione delle Amministrazioni dello Stato, delle Università,  dei centri di ricerca, delle ONG, nonché delle regioni, delle Province e Comuni il cui apporto ha garantito un notevole coinvolgimento della popolazione ampio e capillare.
L'edizione 2008 assume particolare rilevanza poiché giunge in concomitanza con la crisi mondiale in atto, oggetto di dibattito in importanti appuntamenti internazionali al massimo livello politico, non ultimo il G8 in Giappone.
Inoltre,  il Comitato di gestione dell 'EXPO - Milano 2015 si è reso parte attiva esprimendo piena  disponibilità a fornire esperti e panelist per i convegni che verranno organizzati nel corso delle Celebrazioni  a Milano.


A livello internazionale, il Summit delle Università dei Paesi G8, svoltosi di recente in Giappone, ha ribadito la  necessità di combinare ricerca scientifica e formazione per la sostenibilità "globale" come risposta ai cambiamenti climatici e soluzione della "crisi dell' energia e alimentare".
In tale ottica e considerando la comunanza di finalità perseguite,  si evidenzia l'importanza che gli Atenei e le Istituzioni di Istruzione superiore partecipino, con un loro contributo alle suddette Celebrazioni, dando precisa risposta del ruolo che il mondo accademico può avere nello sviluppo eco-sostenibile.
Il contributo che gli Atenei possono dare riguarda Ricerche, Progetti in generale, Convegni e seminari sui temi: la scienza per la sicurezza  e la qualità alimentare; l'innovazione nella filiera alimentare; la tecnologia per l'agricoltura e la biodiversità; l'educazione alimentare; la solidarietà e la cooperazione  alimentare.

Si chiede, pertanto, di  conoscerne, anche per individuare le migliori e più significative esperienze da presentare in occasione della Giornata Mondiale dell'Alimentazione, oltre che per organizzare un eventuale calendario di tali eventi, quanto l'Ateneo ha organizzato sui temi sopra illustrati nel corso dell'anno 2008.
L'Ufficio per il coordinamento dell'iniziativa è l'Ufficio IV della DGU al quale potranno essere richiesti chiarimenti in merito (dott.ssa Alessandra Vincenti Mareri, tel: 06 9772.7643; e-mail: alessandra.vincentimareri@miur.it) e trasmesse le informazioni richieste, preferibilmente in e-mail (DGU-ufficio4@miur.it) entro la data del 15 settembre prossimo.

Si prega di voler cortesemente dare massima diffusione alla suddetta iniziativa.

IL DIRETTORE GENERALE
(Dr. Antonello Masia)
F.to Antonello Masia