Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
 
 
Nota 12 giugno 2008, protocollo n.2086

Indizione sessione straordinaria riservata al concorso per posti di professore di II fascia per il raggruppamento disciplinare G010 "Economico estimativo" con attribuzione dell'elettorato attivo e passivo ai docenti afferenti al settore scientifico-disciplinare AGR/01 "Economia ed estimo rurale". Esecuzione sentenza TAR Lazio n. 3178/99, confermata dalla decisione del Consiglio di Stato n. 315/2006


Emblema Repubblica Italiana
Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

Direzione Generale per l’Università Ufficio I 00144 Roma – Piazza J.F. Kennedy 20
Protocollo: n.2086
Roma, 12 giugno 2008

Ai Rettori delle Università
Ai Direttori degli Istituti di
Istruzione Universitaria
Al Presidente dell' INAF
Ai Direttori Amministrativi

e p.c.
Al Presidente della CRUI
Al Presidente del CUN

LORO SEDI

Al CINECA
Via Magnanelli, 6/3
40033 Casalecchio di Reno (BO)

Oggetto: Indizione sessione straordinaria riservata al concorso per posti di professore di II fascia per il raggruppamento disciplinare G010 "Economico estimativo" con attribuzione dell'elettorato attivo e passivo ai docenti afferenti al settore scientifico-disciplinare AGR/01 "Economia ed estimo rurale". Esecuzione sentenza TAR Lazio n. 3178/99, confermata dalla decisione del Consiglio di Stato n. 315/2006
Si rappresenta alle SS.LL. che questo Ministero deve indire una sessione straordinaria riservata al concorso indicato in oggetto in esecuzione delle sentenze sopra richiamate.
Si precisa al riguardo che l'elettorato attivo e passivo per la ricostituzione della riferita commissione giudicatrice è costituito dai docenti afferenti al settore scientifico-disciplinare AGR/01 "Economia ed estimo rurale" avendo il Consiglio Universitario Nazionale indicato nell'adunanza del 5 marzo 2008 il predetto settore quale settore riferibile al raggruppamento G010 "Economico estimativo".
Si precisa, inoltre, che il costituendo organo giudicante sarà formato da cinque membri,di cui tre docenti di I fascia e due di II fascia, escludendo il ricorso al membro designato, atteso che il concorso non è bandito da un singolo ateneo.
A tal fine si precisa che le votazioni per la formazione della commissione giudicatrice in questione si terranno a partire dal 21 luglio fino al 24 luglio 2008.
Alle operazioni elettorali saranno interessati esclusivamente gli atenei presso i quali prestano servizio i docenti che risultano inseriti nell'elettorato relativo alla predetta procedura.
Il sistema informatico di voto sarà operante con il seguente orario: da lunedì a mercoledì, dalle ore 09.00 alle ore 18.00; giovedì dalle ore 09.00 alle ore 14.00.  Giovedì 24 luglio alle ore 15.00 avrà inizio lo scrutinio presso la sede del CINECA.
Considerata l'esiguità dei docenti coinvolti nella votazioni, i relativi certificati elettorali non verranno stampati. Nel corso delle votazioni saranno forniti telefonicamente ai docenti stessi dalla consulenza del CINECA i codici di accesso alla procedura informatica di voto. Nel momento in cui i docenti si presenteranno al seggio, le commissioni elettorali, dopo il controllo dell'identità personale degli elettori, dovranno contattare la consulenza del CINECA (tel.051-6171700), che provvederà a fornire i relativi codici di accesso.
L'elettorato provvisorio sarà pubblicizzato mercoledì 25 giugno 2008 così da consentire la presentazione di eventuali opposizioni, che dovranno pervenire contestualmente via fax al MIUR (06-97726098) e al CINECA ( 051-2130215) entro e non oltre sabato 5 luglio 2008.  L'elettorato definitivo sarà pubblicizzato  lunedì 14 luglio 2008.
Ai fini della determinazione dell'elettorato attivo e passivo si informa che sarà necessario inviare al CINECA entro e non oltre il 23 giugno, i provvedimenti relativi ai professori afferenti al settore AGR/01 con decreto rettorale emesso entro la stessa data.
Godranno dell'elettorato passivo i professori già nominati quali commissari per il settore AGR/01 "Economia ed estimo rurale" in valutazioni comparative da associato, che completino l'anno decorrente dal decreto di nomina entro la fine del mese di luglio 2008.
Si rammenta che le eventuali opposizioni da parte delle università avverso l'elettorato provvisorio dovranno essere proposte con nota a firma del Rettore o del Direttore Amministrativo, specificando per ciascun nominativo la difformità riscontrata ed allegando copia del provvedimento con cui è stata disposta la nomina o la variazione dello stato giuridico dell'interessato sul quale è basata l'opposizione, con l'avvertenza che, in mancanza dei suddetti elementi, l'opposizione non potrà essere presa in considerazione.  I relativi decreti dovranno essere disposti entro il termine ultimo per la presentazione delle opposizioni stesse e dovranno avere effetti giuridici non successivi a tale data.
Tutte le comunicazioni sopraindicate dovranno essere inviate contestualmente a questa Direzione Generale (fax 06-97726098) e al Consorzio Interuniversitario CINECA (fax 051-2130215).
IL DIRETTORE GENERALE
(dott. Antonello Masia)