Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
 
 
Decreto Direttoriale 29 luglio 2008 n. 189

CAP 1673/5 A.F. 2008 – Decreto Direttoriale n. 189 del 29/7/2008 – ASSEGNAZIONE Contributo indistinto 2008 –

Emblema Repubblica Italiana
Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

Direzione Generale per L'Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica

VISTA la legge n. 245 del 24/12/07 di approvazione del Bilancio di Previsione dello Stato per l'a.f. 2008 e Bilancio Pluriennale per il triennio 2008/2010;
VISTO il D.M. del 28/12/07 del Ministero dell'Economia e Finanze concernente la ripartizione in capitoli delle unità previsionali di base relative al bilancio dello Stato per l'a.f. 2008;
VISTO il D.M. 21/1/08 n. GAB/463 con il quale sono state assegnate ai Direttori Generali titolari dei centri di responsabilità amministrativa individuati nella tabella 17 le risorse finanziarie;
VISTO lo stanziamento del Cap. 1673/5 "Assegnazioni per il funzionamento amministrativo e didattico delle Accademie di Belle Arti, degli Istituti Superiori di studi musicali e coreutici e biblioteche annesse, dell'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica e degli ISIA" per l'a.f. 2008, di € 22.666.581,00;
VISTA l'indisponibilità della somma di € 3.646.325,50 accantonata ai sensi dell'art. 1, comma 507 della legge 296/2006 che determina una disponibilità effettiva pari ad € 19.020.255,50;
VISTO il D.M. n. 52 del 20/3/2008 registrato alla Corte dei Conti in data 22/5/2008 reg. 3 fg. 96 con il quale sono stati individuati i criteri per la ripartizione dello stanziamento di competenza del capitolo 1673/5 pari ad € 19.020.255,50;
VISTO il D.L. n. 93 del 27/5/2008 che ha ridotto di € 7.199.455,00 l'autorizzazione di spesa del predetto capitolo per l'anno finanziario 2008, fissando la disponibilità complessiva ad € 11.820.800,50 e che pertanto si rende necessario, fermo restando il rispetto dei criteri di cui al D.M. n. 52 del 20/3/2008, ridurre proporzionalmente le quote ripartite con il predetto D.M.;
CONSIDERATO pertanto che, a seguito del predetto D.L., la quota di € 15.320.255,50 prevista al punto 1 del D.M. n. 52 del 20/3/2008, da assegnare alle Istituzioni AFAM è stata proporzionalmente rideterminata in € 9.521.538,80;
RITENUTO di dover ripartire, tra le Istituzioni di Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica per il funzionamento amministrativo-didattico delle stesse la somma di € 9.521.538,80 secondo i criteri individuati nel suddetto D.M. n. 52 del 20/3/2008;

 

D E C R E T A

 

La somma di € 9.521.538,80 dello stanziamento di competenza del cap 1673/5 dello stato di previsione del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, relativo all'a.f. 2008 è ripartita tra le Istituzioni di Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica per l'importo a fianco di ciascuno indicato:

 

Accademie Di Belle Arti:

 Importo €

BARI

      105.593,64

BOLOGNA

      182.949,70

CARRARA

      151.846,48

CATANIA

        35.500,00

CATANZARO

        62.236,21

FIRENZE

      162.838,53

FOGGIA

        74.148,37

FROSINONE

      119.519,81

L'AQUILA

      119.180,90

LECCE

      126.656,11

MACERATA

      142.678,82

MILANO

      175.616,90

NAPOLI

      124.264,19

PALERMO

        32.500,00

REGGIO C.

        86.700,96

ROMA

      162.778,95

SASSARI

        83.370,29

TORINO

      149.182,38

URBINO

      126.075,79

VENEZIA

      180.032,65

 

 

Conservatori di Musica:

 

ADRIA

        87.701,54

ALESSANDRIA

        93.061,27

AVELLINO

      101.581,40

BARI

      224.097,51

BENEVENTO

      102.176,22

BOLOGNA

      108.183,96

BOLZANO

        49.957,46

BRESCIA

        82.230,71

CAGLIARI

      108.626,02

CAMPOBASSO

        30.372,51

CASTELFR. VENETO

        92.313,02

CESENA

        72.794,18

COMO

        92.195,40

COSENZA

          8.859,04

CUNEO

        74.031,92

FERMO

        80.100,30

FERRARA

        75.403,72

FIRENZE

      131.519,70

FOGGIA

      136.667,54

FROSINONE

      100.369,79

GENOVA

        86.626,87

LA SPEZIA

        73.410,33

L'AQUILA

      100.550,43

LATINA

        91.208,98

LECCE

      235.967,75

MANTOVA

        70.705,35

MATERA

        26.880,57

MESSINA

        29.500,00

MILANO

      229.911,74

MONOPOLI

      122.311,46

NAPOLI

      135.843,86

NOVARA

        81.240,66

PADOVA

        74.644,87

PALERMO

        29.500,00

PARMA

      120.531,45

PERUGIA

      157.815,57

PESARO

      138.465,59

PESCARA

        85.429,22

PIACENZA

        63.987,90

POTENZA

        15.364,52

REGGIO C.

          6.109,05

ROMA

      187.528,74

ROVIGO

        97.107,38

SALERNO

        25.866,38

SASSARI

        79.912,58

TORINO

      111.578,54

TRAPANI

        35.900,00

TRENTO

        68.170,31

TRIESTE

      131.633,93

UDINE

        87.623,25

VENEZIA

      129.721,31

VERONA

        89.431,41

VIBO VALENTIA

          5.714,26

VICENZA

      111.395,61

 

 

Accademie Nazionali

 

ARTE DARAMMATICA

      593.359,71

DANZA

      257.605,26

 

 

ISIA

 

FAENZA

      287.488,62

FIRENZE

      332.307,73

ROMA

      294.367,84

URBINO

      362.805,59

 

 

TOTALE €

   9.521.438,50

Roma, 29 luglio 2008
Il Direttore Generale
(F.to Giorgio Bruno Civello)

189