Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
 
 
Nota 4 febbraio 2009, protocollo n.705

Studenti stranieri nel settore Afam. Contingente riservato per studenti cinesi: anno accademico 2009 -2010.


Emblema Repubblica Italiana
Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

DIREZIONE GENERALE PER L'ALTA FORMAZIONE ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA – UFFICIO II
Protocollo: n.705
Roma, 4 febbraio 2009

Ai Direttori
CONSERVATORI DI MUSICA
ISTITUTI MUSICALI PAREGGIATI
ACCADEMIE DI BELLE ARTI
ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA
ACCADEMIA NAZIONALE D'ARTE DRAMMATICA
ACCADEMIE DI BELLE ARTI LEGALMENTE RICONOSCIUTE
ISTITUTI SUPERIORI PER LE INDUSTRIE ARTISTICHE

LORO SEDI

Oggetto: Studenti stranieri nel settore Afam. Contingente riservato per studenti cinesi: anno accademico 2009 -2010.

Come è noto, al fine di incrementare la cooperazione bilaterale tra l'Italia e la Cina è stato istituito, nel maggio 2004, il Comitato Governativo Congiunto Italia – Cina.
I due Paesi, attraverso un Memorandum d'Intesa hanno voluto rafforzare il loro impegno nella cooperazione e nello scambio, nell'ambito dell'istruzione e della formazione, auspicando la nascita di programmi tesi ad agevolare l'iscrizione di studenti cinesi in Italia.
A tal fine, è stato siglato, nel 2005,  l'Accordo governativo Italia – Cina sul reciproco riconoscimento dei titoli di studio di livello universitario e nel 2006 è stato stipulato un Accordo sui visti di studio tra la Repubblica Popolare Cinese e la Repubblica Italiana, che costituisce il quadro di riferimento per l'immatricolazione degli studenti cinesi per il settore universitario.
Tenendo conto delle numerose attività di collaborazione, già attivate, in modo autonomo, dalle istituzioni Afam, con le omologhe istituzioni cinesi, si è pervenuti alla decisione di lanciare un programma di cooperazione Italia – Cina, riguardante le arti, la musica e il design, rendendo possibile agli studenti cinesi l'ingresso nelle istituzioni Afam, utilizzando le agevolazioni, concesse agli studenti cinesi, iscritti nelle università, tramite il programma universitario Marco Polo, eliminando ogni disparità di trattamento tra gli studenti dei due settori formativi.
Pertanto, seguendo la procedura generale, relativa alle immatricolazioni degli studenti stranieri, si dovrà creare un contingente riservato per studenti cinesi, destinati alle istituzioni Afam.
Per la costituzione del contingente suddetto è stata attivata una procedura informatizzata con la quale le SS.LL. potranno indicare i corsi di studio da offrire e il numero dei posti da riservare agli studenti cinesi sugli stessi.
I moduli per la suddetta rilevazione,  saranno disponibili, dal 5 febbraio 2009 al 24 febbraio 2009, sul sito web del Ministero (http://afam.miur.it/istituzioni), utilizzando la relativa password per l'accesso riservato al sito dell'alta formazione artistica e musicale, già in possesso delle istituzioni.
Per eventuali problemi tecnici e di accesso al sistema contattare: CINECA (Consulenza tecnica Afam)n. tel.: 051-6171966, fax: 051-2130213, e.mail: consulenza-afam@cineca.it
Si provvederà, a breve, a fornire ulteriori indicazioni relative al completamento della procedura di ingresso degli studenti cinesi per l'anno accademico 2009 – 2010, che coinvolgerà anche le rappresentanze diplomatiche all'estero, come avviene per la procedura generale sulle immatricolazioni di studenti stranieri.

IL DIRETTORE  GENERALE
(Dott. Giorgio Bruno Civello)