Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
 
 
Decreto Dirigenziale 16 giugno 2009

Cap. 1613/2 pagamento IRAP sugli esami – sessione estiva-autunnale 08 e sessione invernale 09

Emblema Repubblica Italiana
Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

DIREZIONE GENERALE PER L'ALTA FORMAZIONE ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA

VISTO il D.L.vo n. 165 del 30/3/2001 e successive modificazioni;

VISTA la legge 22.12.08, n. 204 di approvazione del "Bilancio di previsione dello Stato per l'a.f. 2009 e Bilancio pluriennale per il triennio 2009-2011";

VISTO il D.M. 30.12.08 del Ministero dell'Economia e delle Finanze, concernente la ripartizione in capitoli delle Unità previsionali di base relative al bilancio di previsione dello Stato per l'a.f. 2009;

VISTO il D.M. 05/01/09 n. 1 con il quale sono state assegnate le risorse finanziarie ai Direttori Generali titolari dei centri di responsabilità amministrativa individuati nella tabella 7 del sopracitato D.M. 30.12.2008;

VISTO l'art. 1 del D.D. 19.02.09 n. 56 con il quale sono state assegnate al Dirigente dell'Ufficio I di questa Direzione Generale le risorse finanziarie di cui al sopracitato D.M. 05/01/09;

VISTE le richieste pervenute da parte degli Istituti di alta formazione artistica e musicale per il versamento dell'IRAP relativamente alle indennità e compensi ai commissari d'esame della sessione invernale dell'anno finanziario 2009;

VISTA disponibilità di competenza e cassa del cap. 1613/2 dello stato di previsione di questo Ministero per il corrente anno finanziario;

CONSIDERATO che occorre finanziare la predetta spesa a favore degli Istituti sopracitati in base alle accertate esigenze;

D E C R E T A

E' autorizzato l'impegno e l'emissione degli ordini di pagare per la somma di € 119,76 (centodiciannove/76) sul capitolo 1613/2 dello stato di previsione di questo Ministero per l'anno finanziario 2009 a favore dei sottoelencati Istituti per l'importo a fianco di ciascuno indicato per il versamento dell'IRAP relativamente alle indennità e compensi ai commissari d'esame della sessione invernale dell'anno finanziario 2009.

CONSERVATORI IRAP 8,50%
ADRIA 2,39
BENEVENTO 7,91
BOLZANO 2,84
BRESCIA 7,00
CASTELFRANCO VENETO 4,50
GENOVA 38,13
LATINA 5,43
MATERA 5,31
MILANO 8,62
PALERMO 25,50
PIACENZA 3,59
ROVIGO 3,69
UDINE 4,85
TOTALE EURO 119,76


Roma, 16 giugno 2009
Il Dirigente
f.to R. La Peccerella