Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
 
 
Decreto Dirigenziale 4 marzo 2009

CAP 1608 - Miglioramento offerta formativa – Decreto Direttoriale del 4/3/2009 – SALDO anno 2008

Emblema Repubblica Italiana
Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

DIREZIONE GENERALE PER L'ALTA FORMAZIONE ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA Ufficio I

VISTO il D.L.vo n. 165 del 30/3/2001 e successive modificazioni;
VISTA la legge n.203 del 22/12/2008 di approvazione del Bilancio di Previsione dello Stato per l'a.f. 2009 e Bilancio Pluriennale per il triennio 2009/2011;
VISTO il D.M. del 30/12/2008 del Ministero dell'Economia e Finanze di ripartizione in capitoli delle unità previsionali di base relative al bilancio dello Stato per l'a.f. 2009;
VISTO il D.M. 5/01/2009 n.1 con il quale sono state assegnate le risorse finanziarie ai Direttori Generali titolari dei Centri di responsabilità amministrativa individuati nella prevista tabella 7;
VISTO il D.M. 22/1/2009 n. 9 con il quale si integra l'assegnazione delle risorse finanziarie per l'a.f. 2009 ai Direttori Generali titolari dei Centri di responsabilità amministrativa già effettuata con il citato D.M. n.1/2009;
VISTO l'art. 1 del D.D. 19/02/2009 n.56 con il quale sono state assegnate le risorse finanziarie al Dirigente dell'Ufficio I di questa Direzione Generale;
VISTO il C.C.N.L 16/2/2005, il C.C.N.I 22/6/2005 e il C.C.N.L. 11/4/2006 secondo biennio economico 2004/05 del comparto Alta Formazione e Specializzazione Artistica e Musicale;
VISTO il parere prot.n. 10726 del 22/6/2006 sulla compatibilità finanziaria del C.C.N.I. 2004/2005 espresso dal Ministero dell'Economia e delle Finanze - Ufficio Centrale del Bilancio presso questo Ministero;
CONSIDERATO che non è stato sottoscritto un nuovo C.C.N.I. per l'a.a. 2007/2008;
CONSIDERATO che fino alla sottoscrizione di nuovi contratti e accordi collettivi le norme pattizie precedentemente vigenti continuano a produrre effetti;
CONSIDERATO che la competenza sul cap. 1608 per l'a.f. 2008 è risultata insufficiente per la totale liquidazione dei compensi e indennità per il miglioramento dell'offerta formativa del personale direttivo, docente e ATA degli Istituti di Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica;
VISTA la disponibilità di competenza e di cassa sul cap. 1608 per l'a.f. 2009;
CONSIDERATO che occorre liquidare sul cap. 1608 la somma di € 97.515,96, per il pagamento dei compensi e indennità per il miglioramento dell'offerta formativa del personale direttivo, docente e ATA degli Istituti di Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica quale saldo dell'a.f. 2008;

D E C R E T A

E'autorizzato l'impegno e la contestuale liquidazione della somma di € 97.515,96 sul cap. 1608/1 dello stato di previsione di questo Ministero a.f. 2009 per il pagamento del saldo dell'a.f. 2008 dei compensi e indennità per il miglioramento dell'offerta formativa del personale direttivo, docente e ATA dei sotto indicati Istituti di Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica per la somma a fianco di ciascuno indicata:

Accademie Di Belle Arti:

 

BARI

649,36

BOLOGNA

1.639,15

CARRARA

845,16

CATANIA

993,90

CATANZARO

657,61

FIRENZE

1.517,86

FOGGIA

543,96

FROSINONE

443,88

L'AQUILA

556,14

LECCE

718,90

MACERATA

619,27

MILANO

3.029,13

NAPOLI

1.261,72

PALERMO

1.149,94

REGGIO CALABRIA

668,84

ROMA

1.827,63

SASSARI

555,66

TORINO

818,51

URBINO

531,34

VENEZIA

1.082,74

Accademie Nazionali:

 

ARTE DRAMMATICA

466,73

DANZA

1.561,42

Conservatori di Musica:

 

ADRIA

934,02

ALESSANDRIA

1.140,08

AVELLINO

1.965,26

BARI

2.986,99

BENEVENTO

1.515,15

BOLOGNA

1.453,46

BOLZANO

768,16

BRESCIA

1.595,94

CAGLIARI

1.915,66

CAMPOBASSO

1.546,36

C.FRANCO VENETO

1.114,84

CESENA

631,90

COMO

959,26

COSENZA

1.621,64

CUNEO

833,45

FERMO

1.009,31

FERRARA

769,86

FIRENZE

1.545,89

FOGGIA

2.284,50

FROSINONE

1.895,25

GENOVA

1.084,19

LA SPEZIA

795,59

LATINA

1.096,31

LECCE

1.126,08

MANTOVA

845,62

MATERA

1.440,35

MESSINA

1.264,98

MILANO

3.489,73

MONOPOLI

1.747,97

NAPOLI

1.559,45

NOVARA

971,89

PADOVA

1.139,64

PALERMO

2.189,74

PARMA

1.760,55

PERUGIA

1.453,91

PESARO

2.115,87

PESCARA

1.483,68

PIACENZA

1.114,83

POTENZA

996,68

REGGIO CALABRIA

1.415,11

ROMA

2.358,88

ROVIGO

1.046,71

SALERNO

2.092,44

SASSARI

1.102,23

TORINO

1.621,68

TRAPANI

1.152,25

TRENTO

1.414,63

TRIESTE

1.290,24

UDINE

1.101,74

VENEZIA

1.227,57

VERONA

1.008,85

VIBO VALENTIA

1.177,52

VICENZA

1.203,22

TOTALE

97.515,96

Roma, 4 marzo 2009

IL DIRIGENTE
(F.to Giovanni Epifani)