Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
 
 
Decreto Ministeriale 29 luglio 2010

Accertmento condizioni di legge per programmazione corsi di laurea da parte degli Atenei

Emblema Repubblica Italiana
Il Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

VISTA la legge 14 luglio 2008, n. 121 "Conversione in legge del decreto legge 16 maggio 2008, n.85 recante disposizioni urgenti per l'adeguamento delle strutture di Governo in applicazione dell'art.1, commi 376 e 377, della legge 24 dicembre 2007, n. 244" e, in particolare, l'art.1, comma 5;
VISTA la legge 2 agosto 1999, n. 264 recante norme in materia di accessi ai corsi universitari e, in particolare l'articolo 2, comma 1, lettere a) e b);
VISTO il  D.M. 31 ottobre 2007, n.544 "Requisiti necessari per l'attivazione dei corsi di studio" e, in particolare l'art. 7, comma 2;
VISTE le proposte delle singole Università degli studi  in ordine alla programmazione, per l'anno accademico 2010-2011, degli accessi ai corsi di laurea per i quali trovano riferimento i criteri di cui all'art.2, comma 1, lettere a) e b) della richiamata legge n.264/1999, corredate dalla relativa relazione del Nucleo di valutazione;
ACQUISITO, in data 2 luglio 2010, l'avviso del  Comitato nazionale di valutazione del sistema universitario, in merito all'accertamento delle condizioni stabilite dalla richiamata normativa;

D E C R E T A:

1. E' accertato il rispetto delle condizioni previste dall'articolo 2, comma 1, lettere a) e b) della legge 2 agosto 1999, n.264 per i corsi di cui all'elenco allegato, che costituisce parte integrante del presente decreto, i cui accessi sono, per l'anno accademico 2010-2011, programmati  dalle singole  Università degli studi.

Roma, 29 luglio 2010

f.to  Il Ministro
Mariastella Gelmini