Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
 
 
Decreto Direttoriale 28 giugno 2013 n. 1257

Ammissione al finanziamento dei progetti approvati nell'Ambito del Potenziamento infrastrutture di ricerca pubblica a valere sul Piano di Azione Coesione

Emblema Repubblica Italiana
Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

Dipartimento per l'università, l'alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca

Direzione Generale per il Coordinamento e lo Sviluppo della Ricerca

IL DIRETTORE GENERALE

VISTA la Legge 7 agosto 1990, n. 241 "Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e diritto di accesso ai documenti amministrativi", e ss.mm.ii., e in particolare l'art. 21 della stessa;

VISTO  l'Avviso pubblicato con Decreto Direttoriale 274 del 15 febbraio 2013 (Avviso) con cui sono state dettate le disposizioni in merito alle modalità di partecipazione al programma da parte delle Università, Istituti Universitari statali, Enti e Istituzioni Pubbliche Nazionali di Ricerca vigilati dalla Amministrazione Pubblica Centrale nonché altri organismi di ricerca, ai fini della selezione delle proposte e della erogazione delle risorse a disposizione;

VISTO il Decreto Legislativo n. 33 del 14 marzo 2013 recante "Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni";

CONSIDERATO  che il termine ultimo per la presentazione delle domande di finanziamento sull'Avviso è scaduto il 3 aprile 2013 e che, a tale scadenza, risultano pervenuti n. 21 progetti;

CONSIDERATA  l'attività valutativa compiuta dalla Commissione di valutazione di cui all'art. 7, comma 1, del predetto Avviso, e la graduatoria finale trasmessa al Responsabile del Procedimento (RUP) (nota Prot. MIUR n. 12885 del 29 maggio 2013); 

CONSIDERATA  la nota del 31 maggio 2013, con la quale il RUP, verificata la correttezza della procedura espletata, ha trasmesso gli atti valutativi alla scrivente Direzione;

APPROVATI tutti gli atti del procedimento, assunti ai sensi della vigente normativa, comunitaria e nazionale, nonché di tutti gli altri atti e direttive applicabili, anche a carattere normativo e/o interpretativo;

CONSIDERATO  che  con l'Avviso, il MIUR, per la realizzazione dei Progetti relativi alle Regioni della Convergenza, ha messo a disposizione risorse pari a 76,5 Milioni di euro, ripartititi in 46,50 Meuro, per gli interventi che fanno riferimento alla linea a) Interventi coordinati di adeguamento e rafforzamento strutturale diretti telematiche e infrastrutture digitali (ICT); complessivi 20,00 Meuro per gli interventi che fanno riferimento alla linea b) Interventi per l'adeguamento e il consolidamento di infrastrutture per il monitoraggio ambientale; complessivi 10,00 Meuro per gli interventi che fanno riferimento alla linea c) interventi di realizzazione strutturale, nelle aree della Convergenza, di un sistema di «long term preservation» dei prodotti/risultati della ricerca;

VISTO  il Decreto Direttoriale n. 1066 dell'11 giugno 2013, e le tabelle allo stesso allegate, che approva le graduatorie finali dei Progetti relativi alle linee di intervento di cui all'articolo 2, comma 1, del citato Avviso, e con il quale sono ammessi a finanziamento i migliori progetti per ciascuna linea di intervento nei limiti della suddetta disponibilità finanziaria;

VISTO  in particolare il progetto PAC01_00003, di cui alla graduatoria finale approvata con il richiamato D.D. n. 1066 e relativo Allegato (linea a) interventi coordinati di adeguamento e rafforzamento strutturale di reti telematiche e infrastrutture digitali ICT), che ha conseguito il punteggio complessivo di 36 punti, di cui 8 punti per il criterio A e 9 punti per il criterio C;

RITENUTA la necessità di procedere all'adozione del decreto di ammissione a finanziamento delle domande approvate e finanziabili fino a concorrenza delle disponibilità finanziarie di cui all'articolo 6 del  richiamato Avviso, con contestuale assunzione del relativo impegno giuridicamente vincolante;


DECRETA

ART. 1

  • 1. Il Progetto:

PAC01_00003 - GARR-X Progress - Infrastruttura Digitale per promuovere Ricerca, Istruzione e Competitività nel Sud
Soggetto Proponente:
- Consortium GARR
è ammesso al finanziamento previsto dall'articolo 6 dell'Avviso 274 del 15 febbraio 2013, di cui alle premesse del presente decreto, secondo quanto contenuto nella relativa scheda di cui all'Allegato 1 al presente decreto.

  • 2. La predetta scheda forma parte integrale e sostanziale al presente decreto.

ART. 2

  • 1. Ai sensi dell'articolo 6 del richiamato Avviso 274 del 15 febbraio 2013 per le finalità di cui al precedente articolo 1 e per il suddetto progetto sono impegnate risorse complessive pari ad Euro 46.500.000,00 a carico del Piano di Azione e Coesione (PAC).

ART. 3

  • 1.Il presente decreto è trasmesso al soggetto proponente di cui all'articolo 1 con specifica comunicazione contenente, tra l'altro, ogni istruzione in ordine alla definizione dell' Atto Disciplinare previsto all'art. 8 comma 2 del richiamato Avviso.

Il presente decreto è inviato ai competenti organi di controllo per gli adempimenti di legge.

Roma, 28 giugno 2013

IL DIRETTORE GENERALE
Dott. Emanuele FIDORA