Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
 
 
Decreto Direttoriale 28 aprile 2014 n. 1512

Ammissione al finanziamento Progetti di Ricerca e Formazione nel settore ICT - REGIONE PIEMONTE – decreto di rettifica al D.D. n. 55/Ric del 14 febbraio 2012

Emblema Repubblica Italiana
Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

Dipartimento  per l'Università, l'Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica e per la Ricerca

Direzione Generale per il Coordinamento e lo Sviluppo della Ricerca

IL DIRETTORE GENERALE

 

VISTO il Decreto-Legge 16 maggio 2008, n. 85 recante: "Disposizioni urgenti per l'adeguamento delle strutture di Governo in applicazione dell'articolo 1, commi 376 e 377, della Legge 24 dicembre 2007, n. 244", pubblicato nella G.U. n. 114 del 16 maggio 2008, convertito con modificazioni nella legge 14 luglio 2008, n. 121 pubblicata nella G.U. n. 164 del 15 luglio 2008;

VISTO il Decreto Legislativo del 27 luglio 1999, n. 297, recante: "Riordino della disciplina e snellimento delle procedure per il sostegno della ricerca scientifica e tecnologica, per la diffusione delle tecnologie, per la mobilità dei ricercatori" e, in particolare, gli articoli 5 e 7 che prevedono l'istituzione del Fondo Agevolazioni alla Ricerca (nel seguito FAR) e l'istituzione di un Comitato per gli adempimenti ivi previsti;

VISTO il decreto ministeriale n. 593 del 8 agosto 2000, recante le: "Modalità procedurali per la concessione delle agevolazioni previste dal decreto legislativo 27 luglio 1999, n. 297" e, in particolare, le domande presentate ai sensi  dell' articolo 13 che disciplina l'articolo 13 che disciplina gli interventi relativi a specifiche iniziative di programmazione;

VISTO il Decreto Ministeriale 2 gennaio 2008, Prot. GAB./4 recante: «Adeguamento delle disposizioni del Decreto Ministeriale 8 agosto 2000 n. 593 ("Modalità procedurali per la concessione delle agevolazioni previste dal D.Lgs. 27 luglio 1999, n. 297") alla Disciplina Comunitaria sugli Aiuti di Stato alla Ricerca, Sviluppo ed Innovazione di cui alla Comunicazione 2006/C 323/01» registrato alla Corte dei Conti il 16 aprile 2008 Reg. n. 1 foglio n. 388, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 119 del 22 maggio 2008 unitamente alla Nota esplicativa relativa al Decreto stesso;

VISTO il Decreto Ministeriale n. 115 del 19 febbraio 2013 art. 11 recante "Disposizioni transitorie e finali" con particolare riferimento ai commi 2 e 3;

VISTO il decreto del Ministro dell'Economia e delle Finanze n. 90402 del 10 ottobre 2003 d'intesa con il Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca "Criteri e modalità di concessione delle agevolazioni previste dagli interventi a valere sul Fondo per le Agevolazioni alla Ricerca (F.A.R.)", registrato alla Corte dei Conti il 30 ottobre 2003 e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 25 novembre 2003, n. 274;

VISTO il Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n.165 recante "Norme generali sull'ordinamento del lavoro alle dipendenze delle Amministrazioni pubbliche" e ss. mm. ii.;

VISTO l'Accordo di Programmazione Negoziata siglato in data 30 maggio 2003, tra il MIUR, la Regione Piemonte, la Provincia di Torino, il Comune di Torino, la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Torino finalizzato alla creazione nell'area piemontese di un'area di eccellenza tecnologica (distretto tecnologico) avente ad oggetto le tecnologie dell'informazione e delle telecomunicazioni  e che ha previsto tra l'altro all'articolo 5  un impegno complessivo di risorse del MIUR pari a 26 milioni di euro;

VISTE le disponibilità del FAR relative all'anno 2006 e residui rivenienti dagli anni precedenti;

VISTO il decreto direttoriale n. 55/Ric del 14 febbraio 2012, registrato dalla Corte dei Conti in data 14 giugno 2012, con il quale tra gli altri, è stato ammesso al finanziamento, con le modalità ivi indicate, il progetto di ricerca e formazione DM49146, dal titolo "Wisense - Tecnologie per reti di sensori wireless ridondate, fault tolerant ed affidabili finalizzate al monitoraggio di impianti di climatizzazione", Soggetti Proponenti: CAPETTI ELETTRONICA SRL, C-LABS SRL EURIX SRL, POLITECNICO DI TORINO DIP.TO DI ELETTRONICA E POLITECNICO DI TORINO DIP.TO DI ENERGETICA, presentato ai sensi dell'art. 13 del D.M. 593/2000;

VISTO il decreto direttoriale n. 243/Ric del 24 maggio 2012, registrato dalla Corte dei Conti il 19 luglio 2012 che ha rettificato il predetto decreto n. 55/Ric del 14 febbraio, rideterminando l'importo complessivo delle risorse impegnate;

VISTA la nota pervenuta in data 7 febbraio 2013, prot. n. 322, con cui il coproponente C-LABS Srl comunicava al MIUR la rinuncia alla partecipazione al progetto di ricerca e formazione;

VISTA la nota del 25 febbraio 2013, prot. n. 3353, con cui il  MIUR ha richiesto ai proponenti di esprimere formale dichiarazione di interesse allo svolgimento del progetto in argomento a seguito dell'uscita del proponente C-LABS Srl;

VISTE le note con cui i proponenti CAPETTI ELETTRONICA SRL, EURIX SRL, POLITECNICO DI TORINO DIP.TO DI ELETTRONICA E POLITECNICO DI TORINO DIP.TO DI ENERGETICA dichiarano formale interesse alla prosecuzione del progetto;

VISTA la nota pervenuta in data 18 luglio 2013, prot. 17870 con cui i  suddetti proponenti hanno trasmesso al MIUR la rimodulazione del progetto di ricerca a seguito dell'uscita di C-Labs Srl dalla compagine proponente e la rimodulazione temporale delle attività;

VISTA la nota del 23 luglio 2013, prot. 18353, con cui il MIUR ha richiesto all'esperto e alla Banca di eseguire il supplemento istruttorio del progetto rimodulato;

VISTI gli esiti istruttori positivi dell'esperto tecnico-scientifico ed dell'Istituto Convenzionato  relativamente alla rimodulazione del progetto;

 

RITENUTA la necessità di procedere, per il progetto in argomento, all'adozione di uno specifico provvedimento di rettifica al Decreto Direttoriale n. 55/Ric del 14 febbraio 2012;

 

D E C R E T A

Articolo 1

 

  • 1. le schede allegate al presente Decreto, recante i costi e le agevolazioni spettanti, annullano e sostituiscono quelle allegate al D.D. n. 55/Ric del 14 febbraio 2012 per il progetto di ricerca e formazione:
    • - DM49146: "Wisense - Tecnologie per reti di sensori wireless ridondate, fault tolerant ed affidabili finalizzate al monitoraggio di impianti di climatizzazione",
    • - Soggetti Proponenti: CAPETTI ELETTRONICA SRL, EURIX SRL, POLITECNICO DI TORINO DIP.TO DI ELETTRONICA E POLITECNICO DI TORINO DIP.TO DI ENERGETICA
  • 2. L'importo totale dell'agevolazione impegnato nel D.D. n. 243/Ric del 24 maggio 2012 rimane invariato e risulta pari a euro 13.222.913,85 di cui euro 7.704.837,45 nella forma del contributo nella spesa e euro 5.518.076,40 nella forma del credito agevolato.

Restano  ferme  tutte  le altre disposizioni e modalità dei predetti D.D. n. 55/Ric del 14 febbraio  e D.D. n. 243/Ric del 24 maggio 2012.

Il presente decreto sarà trasmesso agli Organi competenti per le necessarie attività di controllo.

Il presente decreto sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

Roma, 28 aprile 2014

IL DIRETTORE GENERALE
(Dott. Emanuele Fidora)