Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
 
 
Nota 16 gennaio 2014, protocollo n.240

Spese per le supplenze brevi e relativi oneri - anno finanziario 2014.


Emblema Repubblica Italiana
Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

Ministero dell'Istruzione,dell'Università e della Ricerca
DIREZIONE GENERALE PER L'ALTA FORMAZIONE ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA
Ufficio I

Protocollo: n.240
Roma, 16 gennaio 2014

Ai Conservatori di Musica
Alle Accademie di Belle Arti
Alle Accademie Nazionali di Danza
e Arte Drammatica
Agli ISIA

Oggetto: Spese per le supplenze brevi e relativi oneri - anno finanziario 2014.

 

Al fine di consentire una prima assegnazione di fondi per le spese in oggetto, si invitano codesti Istituti a comunicare esclusivamente via e-mail a: stefano.vaccari@miur.it, entro e non oltre il 30 gennaio 2014, il fabbisogno per i primi sei mesi del corrente anno finanziario al netto delle economie 2013 utilizzabili allo stesso scopo nel 2014.

Si ritiene utile ribadire che le predette economie non possono essere destinate ad incrementare il fondo d'Istituto.

Al riguardo si precisa che le richieste di fabbisogno per il corrente a.f., sono da considerarsi al lordo stato e comprensive di IRAP e verranno liquidate sull'unico capitolo 1606 (Spese per supplenze brevi) del bilancio dello Stato del MIUR.

Tenuto conto delle limitate risorse e al fine di evitare il verificarsi di consistenti economie di gestione, si raccomanda di quantificare le necessità in relazione alle effettive esigenze.

Ulteriori assegnazioni saranno disposte solo in presenza di effettive necessità da comunicare allo scrivente entro e non oltre il 15 novembre 2014. Le richieste pervenute oltre tale data non potranno essere soddisfatte per l'impossibilità ad emettere i relativi ordini di pagamento.

Per Il Dirigente
Fto  Dott. Stefano Vaccari