Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
 
 
Comunicato 17 ottobre 2014, protocollo n.7155

Scambi sede Anno Accademico 2014/2015


Emblema Repubblica Italiana
Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca


Dipartimento per la Formazione Superiore e per la Ricerca

Direzione Generale per la Programmazione,Coordinamento e Funzionamento delle Istituzioni della FormazioneSuperiore

Protocollo: n.7155


La procedura informatica che individua gli aventi titolo al trasferimento opera, in conformità all'art. 2, comma 1 del CCND sulla mobilità, esclusivamente in relazione ai posti vacanti per l'anno accademico 2014/2015.

La procedura, tuttavia, evidenzia la possibilità di realizzare ulteriori movimenti prendendo in considerazione le richieste incrociate di sede.

Nell'ipotesi in cui gli aspiranti al trasferimento risultino primi nella graduatoria della sede richiesta, si ritiene che si concretizzi il diritto ad ottenerla in via definitiva, stante l'assenza di controinteressati.

Qualora gli aspiranti allo scambio non si trovino al primo posto in ciascuna graduatoria, potrà essere effettuato, e solo se richiesto, lo "scambio di sede" in via temporanea limitatamente alla durata dell'anno accademico 2014/2015.

Come di consueto si ritiene, pertanto, di poter procedere, senza che ciò vada ad incidere sui movimenti già disposti, ai trasferimenti di coloro che rientrano nelle predette situazioni e che ne facciano espressa richiesta che dovrà essere spedita a questa  Direzione Generale entro e non oltre il 20 ottobre 2014 all'indirizzo di posta elettronica direzionegenerale.afam@miur.it.

Roma, 17 ottobre 2014

IL DIRETTORE GENERALE
dott. Daniele Livon